Che cos’è guanto per elettrostimolazione GDF (Gravitational Diamond Finger)

Come funziona il guanto per elettrostimolazione GDF (Gravitation Diamond Finger)

Il guanto per elettrostimolazione GDF (Gravitational Diamond Finger) è un dispositivo manuale utilizzato per effettuare trattamenti di veicolazione transdermica come elettrostimolazione ed infrarossi adatto al campo estetico e medico estetico; è possibile attivare le due modalità per ottenere un effetto combinato delle tecniche.
Questo dispositivo permette di trattare viso e corpo, inserendo semplicemente gli appositi ditali sulla mano sinistra, in modo semplice e sicuro, con risultati visibili già dalle prime sedute.

I ditali, una volta indossati ed azionati tramite l’apposito pulsante posto sul dispositivo GDF, sprigionano onde elettromagnetiche che, agitando le cellule sottostanti, creano calore. Questo apporto di calore attiva processi di rigenerazione cutanea: vengono riallineate e ridistribuite le due fibre strutturali dermiche (collagene ed elastina), con un immediato effetto tensore.

Come funzionano gli infrarossi?

L’Infrarosso è una piccola porzione dello spettro elettromagnetico emesso dal sole, individuabili da una frequenza, ovvero da una lunghezza d’onda elettromagnetica.
La radiazione infrarosso e una radiazione benefica e naturale con cui conviviamo ma che non percepiamo attraverso il sole.
Il termine “infrarosso”, inferiore al rosso, indica che la sua frequenza si trova subito sotto quella del colore rosso della luce visibile. Queste onde elettromagnetiche viaggiano alla velocità della luce ed hanno la prerogativa di non riscaldare l’aria, ma le superfici; infatti, nel dispositivo GDF il calore non è avvertibile.

Come funziona l’elettrostimolazione?

Attraverso l’utilizzo di impulsi elettrici bipolari, l’elettrostimolazione, induce una contrazione muscolare incentivando il ritorno venoso e linfatico, portando una riossigenazione tissutale e a un drenaggio linfatico superficiale e profondo.
L’elettrostimolatore è un dispositivo largamente utilizzato nel trattamento corpo, ma anche su viso, collo e decolleté.
I risultati sono rapidi e indolore.

Quali trattamenti possono essere effettuati con GDF guanto per elettrostimolazione (Gravitational Diamon Finger)?

Con il dispositivo GDF possiamo effettuare diversi trattamenti come ad esempio:

Trattamenti Viso:
• anti-age: mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Bio;
• idratanti: mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Hydrating;
• liftanti: mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Lifting;
• iperpigmentazioni (melasma-cloasma): mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Whitening;
• anti acne: con l’utilizzo del prodotto Vitamina A.

Trattamenti Corpo:
• adiposità localizzate: mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Lipo;
• cellulite e ritenzione idrica: mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Celu;
• perdita di tonicità: mediante l’utilizzo del cocktail Derma-Firming;
• alopecia: mediante l’utilizzo del cocktail Fusion-Hair.

Quali sono le caratteristiche dei prodotti da utilizzare con GDF (Gravitational Diamon Finger)?

Tutti i prodotti Derma 2.0 ® sono sterili. Gli additivi come: conservanti e profumi, aggiunti ad un prodotto non sterile, amplificano il rischio di allergie.
Inoltre i nostri prodotti sono: senza conservanti o additivi, SICURI, concentrati, efficaci e inoltre possono essere combinati per ottenere specifici mix.

GDF (Gravitational Diamond Finger) procedura step by step

1. Indossare un guanto monouso nella mano sinistra;

2. Indossare al polso sinistro il dispositivo GDF guanto per elettrostimolazione, regolando la stretta con l’apposita fascia in velcro;

3. In base alla tipologia di trattamento da effettuare, agganciare i relativi ditali di veicolazione negli appositi innesti presenti al lato destro del dispositivo. Si consigliano due ditali per trattamenti viso (indice e medio oppure medio ed anulare) e fino a cinque per i trattamenti corpo;

4. Indossare i ditali nella mano sinistra munita di guanto, avendo accortezza di farli aderire bene al dito, regolandoli con le apposite bande. Mignolo e pollice presentano ditali specifici, dalle dimensioni differenti rispetto ad anulare, medio ed indice;

5. Azionare il dispositivo tenendo premuto per due secondi l’apposito pulsante ON/OFF. Il display si accenderà;

6. Selezionare la modalità di trattamento: premendo l’apposito pulsante di selezione, scegliere la modalità di trattamento: °C infrarossi, BIO elettrostimolazione. È possibile regolare l’intensità di trattamento da 0 a 9: cliccato il pulsante di selezione, la modalità di trattamento inizierà a lampeggiare. Premere gli appositi pulsanti di
aumento/riduzione dell’intensità sarà possibile regolarne la potenza. Se si desidera procedere con la sola modalità di infrarossi °C, azzerare la modalità BIO. Se si desidera
procedere con la sola modalità di elettrostimolazione BIO, azzerare la modalità infrarossi °C. Qualora si desiderasse procedere con un trattamento combinato, impostare l’intensità di entrambe le modalità;

7. Raccomandazioni sulla modulazione dell’intensità: non esistono valori di riferimento standard per tipologie di pelli ed età, in quanto la sensazione indotta e percepita è altamente soggettiva. In linea di massima viene maggiormente tollerata una elevata intensità della modalità infrarossi °C rispetto alla modalità di elettrostimolazione BIO. Si raccomanda di iniziare il trattamento partendo dalle intensità minime di entrambe le modalità. Modularle durante il trattamento in base alle percezioni soggettive;

8. Una volta scelta la modalità di trattamento ed intensità, premere nuovamente il pulsante ON/OFF in modo da avviare il dispositivo. Se la modalità infrarossi °C è
attiva, sui ditali di veicolazione apparirà una luce rossa. Azionato il dispositivo, il tempo medio di trattamento di 30 minuti impostato sul display inizierà a diminuire;

9. A seconda della zona da trattare e dal numero di ditali indossati, procedere con movimenti delicati e continui, insistendo maggiormente sulle zone che lo necessitano. Generalmente non appaiono variazioni di colorito sulla zona trattata. Procedere con la manipolazione per 20 minuti sul viso e 40 minuti sul corpo;

10. Raggiunta la tempistica di trattamento, spegnere il dispositivo tenendo premuto per due secondi l’apposito pulsante ON/OFF.

11. A dispositivo spento, è possibile rimuovere in sicurezza i ditali di veicolazione.

 

Per apprendere le corrette tecniche di utilizzo del Guanto per elettrostimolazione GDF (Gravitational Diamond Finger) in abbinamento a puri ed efficaci sostanze funzionali sterili mesoterapici ti aspettiamo ai nostri 

CORSI DI FORMAZIONE