filler acido ialuronico

Filler acido ialuronico

Che cosa è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico (comunemente chiamato HA) è il principale agente della pelle ad azione igroscopica. È uno zucchero naturalmente presente nel corpo umano (nella pelle in tutti e tre gli strati) ed è responsabile della elasticità e compattezza della pelle. Con l’avanzare dell’età diminuisce considerevolmente la frequenza, efficacia ed efficienza dei cicli di turn over cellulare.

Si ha così quindi una perdita progressiva di contenuto nei tessuti di collagene ed elastina e ovviamente di acido ialuronico, che, in combinazione con agenti esterni come gravità, esposizione solare, movimenti ripetitivi, stress, portano alla comparsa dei primi segni d’invecchiamento, quali: perdita di tonicità, diminuzione dello spessore della pelle e rughe. Un altro particolare beneficio apportato dall’acido ialuronico è quello di stimolare la proliferazione cellulare.

Perché è consigliato il filler acido ialuronico e per quali inestetismi viene utilizzato?

L’acido ialuronico contenuto nei filler viso è utilizzato per ripristinare, seppur in maniera temporanea (fino a 12 mesi), volumi e riempire linee e rughe. Utilizzabile a qualunque età ed etnia per correggere inestetismi quali: segni d’espressione e rughe, ripristino volumi in zigomi, labbra, mascella e contorni.

Differenza tra filler e tossina botulinica

I filler viso vengono utilizzati per riempire e correggere rughe di tipo statico ovvero segni e solchi fissi che rimangono in posizione.

Le neurotossine vengono iniettate per minimizzare rughe di tipo dinamico, rilassando la muscolatura che le causa.

I filler viso hanno diversi vantaggi:

  • possono essere ad esempio utilizzati per correggere una vasta gamma di rughe (sia statiche che dinamiche), mentre le neurotossine vengono solamente impiegate nel trattamento di rughe dinamiche, ovvero indotte da contrazione muscolare;
  • hanno una durata maggiore, fino a 12 mesi;
  • sono riassorbibili e l’effetto è completamente reversibile ( tempo e/o con ialuronidase )

Filler a base di acido ialuronico monofasico reticolato Evryàl

FILLER CROSS-LINKATO

Una nuova generazione di filler per il trattamento delle imperfezioni del viso a base di acido ialuronico reticolato

Evryàl cross-linked è un filler sterile ad alta tollerabilità, viscoelastico, a base di acido ialuronico reticolato, ideale per applicazioni sottocutanee.

L’azione di Evryàl cross-linked si esplica nell’aumento del volume del tessuto dermo-epidermico basato sulla naturale capacità delle molecole idrofiliche di acido ialuronico di richiamare una moderata quantità di acqua e legarsi a questa. Ciò permette di integrare la matrice intercellulare, riempiendo gli spazi intradermici, conferendo turgidità ai tessuti.

La reticolazione dell’acido ialuronico contenuto nel prodotto rende l’effetto di riempimento più stabile e durevole nel tempo. Infatti a differenza dell’acido ialuronico lineare Evryàl Cross-linked viene lentamente riassorbito dalla pelle nel giro di 6/8 mesi, donando alla cute trattata un aspetto naturale più a lungo.

Il BDDE, utilizzato come agente reticolante, oltre ad essere sicuro, offre risultati efficienti rispettando le richieste del mercato. Evryàl crosslinked è Medical Device marchiato CE 0373 apirogeno, riassorbibile a base di acido ialuronico reticolato di origine non animale, prodotto tramite fermentazione batterica.

Si presenta in forma di gel incolore monofasico contenuto in una siringa monouso di vetro pre-riempita, ergonomica, con raccordo Lue. La siringa, dotata di un supporto in plastica che ne aumenta la maneggevolezza, presenta una gradazione precisa che permette un controllo diretto e una facile lettura del volume del prodotto.

I controlli effettuati durante l’intero processo produttivo e nel corso del confezionamento, basate sull’utilizzo di metodi tecnologicamente all’avanguardia che prevedono la verifica elettronica di tutti i filler prodotti, assicurando qualità e purezza, garantendo la sicurezza del prodotto. Tali standard produttivi in aggiunta alla bassissima concentrazione di acidi nucleici e proteine ed a un tasso di endotossine batteriche < 0,5 ue/ml (decisamente inferiore ai limite della Farmacopea europea per i prodotti iniettabili) riducono al minimo eventuali reazioni di ipersensibilità.

STUDI CLINICI

Uno studio pre-clinico condotto da dieci specialisti (dermatologici, chirurghi plastici e medici estetici) su 145 pazienti (donne, età media 50 anni) nell’arco di un anno ha mostrato un’ottima durata del prodotto. Il grafico n. 1 mostra la durata del trattamento nei tre differenti dosaggi.

Dai questionari di gradimento compilati dagli specialisti coinvolti nello studio deriva un indice di soddisfazione medio (ASI) di pazienti e dottori di 8/10 in un anno. I parametri presi in considerazione nel questionario sono la buona malleabilità e la tollerabilità del prodotto, l’effetto immediato, il dolore durante il trattamento che è risultato essere inesistente o se presente comunque sopportabile e l’assenza di edema (grafico n. 2).

RISULTATI

Tre differenti dosaggi, consentono di trattare tutte le aree del viso, riducendo tutti i tipi di rughe (sottili, profonde) e rimodellando l’ovale e le labbra reidratando la pelle in profondità.

Il risultato è molto naturale e visibile immediatamente, EVRYÀL Cross-linked genera un effetto lifting immediato grazie alle intrinseche proprietà viscoelastiche ed idrofile consentendo di ricreare i volumi desiderati.

EVRYÀL Cross-linked viene iniettato sotto cute con lo scopo di eliminare o comunque ridurre rughe sia superficiali che profonde, per aumentare il volume dei tessuti molli (labbra, zigomi, guance) per meglio delineare i contorni del viso (face contouring) o per fini ricostruttivi (cicatrici depresse, esiti di acne e varicella, asimmetrie ed atrofie facciali, rinoplastica non chirurgica). Si ottiene così un buon risultato duraturo, sicuro, considerando che il riassorbimento avviene gradualmente nell’arco di 6-8 mesi dal trattamento. Si può ripetere il trattamento in tutta sicurezza dopo che gli effetti del riempimento si sono attenuati notevolmente.

La semplicità d’uso e la sicurezza intrinseca del prodotto agevolano il medico nell’esecuzione del trattamento. Il medico pratica poche micro-iniezioni di prodotto nelle aree da trattare, dopo un’accurata detersione e disinfezione della cute. Il trattamento è ben tollerato e, generalmente, poco doloroso.

Acido ialuronico prima e dopo