//Acido desossicolico fiale 3% deoxidermic

Acido desossicolico fiale 3% deoxidermic

40,00 32,00 IVA incl.

(1 recensione del cliente)

Acido desossicolico fiale sterili 3%

L’acido desossicolico deoxidermic 3% è altamente biocompatibile e lipo diffusibile, facilita la distruzione delle membrane e, in particolare, delle membrane ad altissimo contenuto lipidico, come gli adipociti e i suoi vacuoli. Viene utilizzato in medicina estetica per il trattamento delle adiposità localizzate con o senza cellulite e nella riduzione non chirurgica del doppio mento, solo o in abbinamento al principio attivo Fosfatidilcolina.

Scatola da 10 fiale da 2ml.

Indicazioni: adiposità localizzate, cellulite, doppio mento.

Protocollo di utilizzo: Intralipoterapia, Veicolazione con elettroporatore, radiofrequenza, needling con dermapen

Ampolle sterili. Conservare al riparo dalla luce, tra i 5 C° ed i 25 C°.

Descrizione

Acido desossicolico fiale 3% deoxidermic

L’acido desossicolico è un acido biliare “secondario” (viene trasformato da acido colico in acido desossicolico, sodio desossicolato), secreto come altri acidi biliari dal fegato a seguito del processo di colesterolo-ossidazione e, proprio per la sua biocompatibilità, ampiamente utilizzato in vari campi della medicina.

La principale funzione del sodio desossicolato nel corpo umano è quella di emulsionare i lipidi per favorirne l’assorbimento intestinale.

La “liposuzione chimica”

In medicina estetica, in particolare nel procedimento così detto di “liposuzione chimica”, una volta iniettato a livello del grasso sottocutaneo agisce direttamente sulla membrana cellulare che avvolge la cellula adiposa, provocandone la distruzione permanente.

Il beneficio del trattamento con acido desossicolico fiale non riguarda solo la distruzione delle membrane adipocitarie, possiede anche importanti proprietà: incrementa la produzione di collagene nelle zone trattate rendendole così più toniche e compatte.

Utilizzato spesso in combinazione con il principio attivo Fosfatidilcolina nelle procedure di intralipoterapia.

L’utilizzo in intralipoterapia di acido desossicolico fiale abbinato a fosfatidilcolina nel trattamento di adiposità localizzate (accompagnate o meno da cellulite) è SCONSIGLIATO in pazienti:

  • gravemente obesi;
  • con disfunzioni epatiche o renali;
  • di età inferiore a 18 anni o pari / superiore a 65 anni;
  • durante il periodo di gravidanza o allattamento.

Precauzioni:

  • Non diluire;
  • Utilizzare in  intralipoterapia; Veicolazione transdermica mediante elettroporazione, radiofrequenza, needling con dermapen
  • Evitare l’utilizzo di più di 10ml di principio attivo in un unica sessione;
  • Effettuare applicazioni a griglia di 1 cm2 di 0,2ml;
  • Non applicare a ridosso di 1-1.5 cm da strutture anatomiche vulnerabili.

I miglioramenti saranno apprezzabili a partire da 2-3 sedute di trattamento (che dovranno essere effettuate a cadenza di 2-3 settimane di distanza l’una dall’altra)

Al fine di ridurre il discomfort del paziente durante il trattamento iniettivo, è sempre buona norma effettuare un’ anestesia topica o iniettiva con molecole specifiche ( non necessario durante l’utilizzo per via veicolativa )

Ampolle sterili. Conservare al riparo dalla luce, tra i 5 C° ed i 25 C°.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.116 kg
Dimensioni 13.5 × 2.5 × 7 cm
Presentazione

Ingredienti

Indicazioni

,

Caratteristiche chimiche e fisiche

Aree di applicazione

,

Protocollo di utilizzo

,

Modalità di conservazione

Fiale sterili. Conservare al riparo dalla luce, tra i 5 C° ed i 25 C°.

Marca

1 recensione per Acido desossicolico fiale 3% deoxidermic

  1. Luca Dannanzi

    Ho provato il Deoxidermic in abbinata con fosfatidilcolina Remolding, risultato visibile sulla cliente già dalla terza seduta.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

error: Contenuto protetto !!